25 novembre 2013

Agenda

Nella giornata ci saranno in totale 12 sessioni tecniche e 2 roundtable.

Tutte le sessioni tecniche saranno registrate e disponibili ai partecipanti in area riservata dopo la conferenza.

Le roundtable sono incontri tra partecipanti, speaker e testimonial di case-study o esperti di particolari tecnologie. Lo scopo è di avere una discussione aperta dove tutti possono intervenire e scambiare esperienze e conoscenza.

Argomenti
Livello
Tecnologia

lunedì, 25 novembre 2013

08:45
09:15
Registrazione
09:15
09:45
Keynote
09:45
10:15
Break
10:15
11:15
Sessioni
AZ301
Understanding Windows Azure Infrastructure as a Service
Sala A
25 novembre @ 10.15 - 11.15

Da ormai diverso tempo Microsoft Windows Azure propone un servizio di Infrastructure as a Service. In questa sessione sarà valutata l'architettura dello IaaS di Windows Azure, saranno illustrati gli aspetti chiave di questa tecnologia di virtualizzazione sul cloud, si faranno considerazioni su scenari di alta affidabilità. Verrà poi mostrato come creare una farm virtualizzata su IaaS sfruttando sia il Windows Azure Management Portal, sia Windows PowerShell per automatizzare i processi.
AWS301
Infrastructure as a Service in Amazon Web Service
Sala B
25 novembre @ 10.15 - 11.15

Quali sono i servizi cuore dell'offerta IaaS di Amazon Web Services, che sicurezza, affidabilità e distribuzione geografica hanno, come è giusto farli interagire tra di loro disegnando architetture affidabili, scalabili e distribuite ed infine come si valutano le performance ed i costi dei servizi IaaS di AWS. Saranno analizzati in particolare i servizi EC2,EIP,VPC,ELB,EBS,RDS,ElastiCache,Route53,AutoScaling,CloudWatch
Fabio CecaroFabio Cecaro
EuroCloud Italia
11:30
12:30
Sessioni
AZ402
Performance Tuning in Windows Azure IaaS
Sala A
25 novembre @ 11.30 - 12.30

Learn the performance characteristics of running SQL Server on Windows Azure Virtual Machine (Infrastructure Services). What level of performance you can expect from the infrastructure? What can you do to mitigate, tune, and improve performance to meet application needs? We’ll share the various performance metrics we’ve observed during internal tests in the Engineering team, as well as in early customer deployments.
VM301
VMware vCloud Hybrid Service: Architecture and Consumption Principles
Sala B
25 novembre @ 11.30 - 12.30

This session will cover the architectural and consumption principles behind the new vCloud Hybrid Service. This session will not include the details of the service definition but it will rather describe how we use VMware products (such as vSphere, vCloud Director and vCloud Network and Security) in a non-conventional way to create a number of different end user experiences that maps to different requirements. Delivered as an on-line Enterprise class service. As a bonus we will not bore you with "why you should move to the cloud" and "what the cloud is". While this session is not going to be ultra-technical, it will discuss technical and architectural aspects of the new service that will help understand how it can be consumed optimally. It will also describe the nature of the various configurations that can be purchased in order to be better prepared to make an educated decision when approaching the service and selecting the configuration you need.

This session should be considered a starting point in a virtual curriculum aimed at learning the new vCloud Hybrid Service. The audience for this session are vSphere administrators as well as cloud architects in general.
RT01
Sala C
Round Table
RT01
Full Cloud or Hybrid Scenarios?
Sala C
25 novembre @ 11.30 - 12.30

12:30
13:30
Lunch
13:30
14:30
Sessioni
HY301
How to Federate Microsoft Office 365 with ADFS and Windows Azure
Sala A
25 novembre @ 13.30 - 14.30

L'adozione di Microsoft Office 365 nelle aziende presuppone anche la valutazione delle politiche di autenticazione da fornire agli utenti. In questa sessione valuteremo pertanto l'architettura di autenicazione di Office 365, parleremo di Cloud Identity, Directory & Password Synchronization, Federated Identity. Vedremo in particolar modo quali siano le topologie di deployment dello scenario di Federated Identity quando i ruoli server coinvolti siano ospitati su macchine virtuali in Windows Azure IaaS.
AWS302
Storage solutions on Amazon Web Services
Sala B
25 novembre @ 13.30 - 14.30

Durante questa sessione verranno illustrate nel dettaglio le varie soluzioni per lo storage rese disponibili da AWS.
Si parlerà di S3, Glacier, EBS, Provisioned-IOPS, RDS, Instance Storage, RDS, DynamoDB, CloudFront, ElastiCache, Redshift, Storage Gateway, SQS, Import/Export e saranno illustrati casi d'uso specifici per ogni tecnologia.
Simone MerliniSimone Merlini
Università di Pavia
14:45
15:45
Sessioni
HY302
Hybrid Infrastructures: cloud identity and networking with Windows Azure
Sala A
25 novembre @ 14.45 - 15.45

Hybrid Cloud è uno degli scenari più interessanti oggi disponibili per le organizzazioni grazie alle potenzialità che offre tramite l’integrazione dei mondi Private & Public Cloud.
Grazie all’adozione delle stesse tecnologie sia on-premises che online, Microsoft con Windows Azure e Office 365 è uno dei player che già oggi consentono l’implementazione e l’adozione di scenari Hybrid Cloud.
Questa sessione approfondisce i fondamenti e le modalità con cui realizzare infrastrutture ibride basate sulle tecnologie Microsoft, analizzando tecnologie e strumenti sui vari livelli dello “stack” delle infrastrutture, dal networking, all’identità, dalle piattaforme, al management, ai servizi.
Tramite demo vedremo in particolare come integrare la rete privata con le virtual network di Windows Azure realizzando “branch office” cloud-based sui quali appoggiare servizi o virtual machine.
VM302
A Parallel between VMware vCloud Hybrid Service and Amazon Web Services
Sala B
25 novembre @ 14.45 - 15.45

This session will briefly cover the vCloud Hybrid Service consumption principles and elements and will then focus on how these principles and elements compare to the Amazon Web Service counterparts.

This is not by any means going to be a competitive session. This is intended to be a fast-track for those users that have been reading about, experimenting with or using the Amazon Web Services and are interested in warming up on vCHS coming from that background.  

We will call out the different philosophies behind the two cloud services with a neutral approach.

While we may touch on some of the on-boarding processes difference and cost models between the two cloud services, this is intended to be a technical session.

Occasionally we may also mention other public cloud services if and when makes sense.
RT02
Sala C
Round Table
RT02
Cloud based Disaster Recovery
Sala C
25 novembre @ 14.45 - 15.45

15:45
16:00
Break
16:00
17:00
Sessioni
HY303
Planning Disaster Recovery with Window Azure
Sala A
25 novembre @ 16.00 - 17.00

Microsoft ha da poco ufficialmente messo in produzione nuove funzionalità di Windows Azure dedicate al mondo del Backup e Disaster Recovery. Inoltre la possibilità di adozione di modelli Hybrid Cloud consente di sfruttare la flessibilità e l’affidabilità del Public Cloud per realizzare scenari di Business Continuity e Disaster Recovery di dati e servizi. Analizzeremo in questa sessione le funzionalità di Windows Azure specifiche per il Disaster Recovery, quali Windows Azure Backup e Hyper-V Recovery Manager, e le tecniche e gli strumenti che consentono di implementare scenari di Disaster Recovery integrando le infrastrutture on-premises con il Cloud Microsoft.
AWS303
Hybrid Cloud with AWS and Eucalyptus
Sala B
25 novembre @ 16.00 - 17.00

Il mondo del Cloud è ibrido! Cresce, infatti, il numero di aziende che puntano su modelli di
cloud ibridi per ridurre i costi, favorire l’agilità e velocizzare l’innovazione. Eucalyptus permette di
creare soluzioni ibride completamente compatibili con AWS attraverso delle API condivise; quindi
Eucalyptus ed AWS per ambienti misti o per soluzioni di distater recovery.
17:15
18:15
Sessioni
HY304
Monitoring Cloud Resources with System Center 2012 R2 Operations Manager
Sala A
25 novembre @ 17.15 - 18.15

Gestire il proprio ambiente sul Cloud è una sfida molto importante, perchè non avendo a disposizione i server, e le risorse, a portata di mano si può perdere il contatto con le classiche metriche. Grazie agli strumenti messi a disposizione da System Center 2012 R2 Operations Manager è possibile monitorare al meglio i servizi esposti su Windows Azure ed Amazon. Verrà inoltre mostrato come integrare System Center Advisor, la piattaforma gratuita di monitoraggio sul Cloud, con Operations Manager.
Silvio di BenedettoSilvio di Benedetto
Inside Technologies
CLD301
Understanding Cloud Storage Usage Scenarios
Sala B
25 novembre @ 17.15 - 18.15

L'obiettivo della sessione è quello di introdurre cloud storage e object storage dando anche alcune indicazioni pratiche per poter valutare le diverse soluzioni disponibili sul mercato e fornire i primi rudimenti per poter progettare soluzioni private o ibride.
La sessione prevede una prima parte introduttiva e propedeutica sulla problematica, i protocolli di base e la nomenclatura.
Nella seconda parte viene introdotto, attraverso un esempio pratico, come è possibile implementare un sistema di cloud storage accedendo a risorse private o pubbliche.
Nella terza parte sono invece analizzati tutti i vantaggi e gli svantaggi dei diversi approcci al problema.